Capolavoro dell'architettura barocca veneziana, venne edificata su progetto di Baldassarre Longhena (1631-81), scelto dal Senato tra gli undici presentati, come ringraziamento alla Madonna per la liberazione della città dalla peste del 1630. All’interno importanti opere di Tiziano e Tintoretto.

Per l'effetto scenografico e la sua maestosità è uno degli elementi dominanti nel paesaggio veneziano. L'imponente massa marmorea è popolata di statue e sormontata da un'enorme cupola emisferica, sulla quale si innesta il presbiterio, composto da due absidi semicircolari e a sua volta coronato di cupola e campanili.

Come per la chiesa del Redentore, l'interno,  solenne e grandioso, si articola attorno ad una  pianta ottagonale, coperta da slanciata cupola.

A sinistra si accede alla sagrestia grande: all'altare, San Marco e santi, opera giovanile di Tiziano (1512), autore anche delle tre mirabili tele nel soffitto; sulla parete a destra dell'altare le Nozze di Cana di Tintoretto.

 

 

Informazioni utili: 

Orari di apertura della chiesa:
lunedì-sabato: 9.30-12.00 e 15.00-17.30
domenica: 9.30-12.00 e 15.00-17.30

Orari di apertura della sacrestia per la visita:
lunedì-sabato: 10.00-12.00 e 15.00-17.00;
domenica: 15.00-17.00

L’accesso alla Basilica e/o alla Sacrestia può essere temporaneamente limitato per lo svolgimento di particolare celebrazioni liturgiche, per lavori di manutenzione o per esigenze di servizio.

VISITE TURISTICHE

L’ingresso alla Basilica, anche per la visita turistica, è sempre libero negli orari di apertura della chiesa. Per l’ingresso alla Sacrestia maggiore (Museo) viene invece richiesto un biglietto di ingresso per garantire il servizio di custodia, illuminazione e restauro delle opere custodite.

Biglietti di ingresso
Intero: € 4,00
Ridotto: € 2,00 (studenti, residenti Comune di Venezia, over 65, Giornalisti, FAI, ICOM, UNESCO, KEYVENICE, Gruppi da 5 a 35 persone, visitato Pinacoteca Manfrediniana)
Gratuito: € 0,00 (bambini di età inferiore ai 10 anni; portatori di handicap; religiosi/e; insegnanti accompagnatori di gite scolastiche (1 gratuità ogni 10 studenti).

Giorni di chiusura annuali:
mattino dell’8 giugno 2017
mattino del 13 giugno, festa di S.Antonio

 

Condividi su Facebook

Potrebbe interessarti …