Il Palio delle Repubbliche Marinare è una competizione annuale disputata tra le quattro Antiche Repubbliche Marinare, Amalfi, Genova, Pisa e Venezia, che a turno organizzano la manifestazione, per celebrare i fasti e rievocare le vicende delle quattro Repubbliche le cui flotte dominarono nel medioevo il Mediterraneo.

 

L'idea di rievocare con una manifestazione tipicamente marinara i caratteri e le vicende peculiari delle quattro città che nel Medioevo corsero i mari scrivendo le storie gloriose delle altrettanto libere Repubbliche, nacque nel 1954.
Da allora ogni anno la manifestazione è organizzata a turno delle quattro città e si svolge sul mare ad Amalfi e Genova, sull'Arno a Pisa e sulla laguna a Venezia.
La gara fra le imbarcazioni che rappresentano le quattro città marinare di Amalfi, Genova, Pisa e Venezia è preceduta da uno spettacolare corteo, con bandiere, trombe e tamburi, durante il quale ogni "Repubblica" rievoca importanti episodi legati alla storia marinara della propria città.
 

 

Condividi su Facebook