Alla fine delle Mercerie, al centro della città, si trova la chiesa di San Salvador, secondo la tradizione una delle tre chiese più antiche di Venezia. Ricostruita agli inizi del ‘500, si affaccia sull'omonimo campo con la sua  bianca facciata barocca ricostruita nel 1663 da Giuseppe Sardi e decorata da sculture.

L'interno, con pianta a tre navate, rappresenta uno dei migliori esempi di architettura rinascimentale a Venezia. Numerose le opere conservate tra cui, nella navata destra, un monumento del doge Francesco Venier del Sansovino (1561) e l'Annunciazione di Tiziano (1566), mentre sopra l'altare maggiore una Trasfigurazione di Tiziano (1560) copre una preziosa pala d'argento trecentesca.
 

Informazioni utili:
Visite:
da lunedì a sabato 9.00-12.00, 15.00-19.00
Indirizzo: Campo S. Salvador, S. Marco, 4835, 30124 Venezia 
Telefono: 041 523 6717
E-Mail: info@chiesasansalvador.it
Web: www.chiesasansalvador.it  
Linee Actv:
fermata Rialto

 

Condividi su Facebook