PITTURA DI LUCE. Burano e i suoi pittori

L’isola più “isola” della laguna veneziana, Burano, nel secolo scorso divenne un incredibile scenario ispiratore per artisti come Gino Rossi, Umberto Moggioli e Pio Semeghini. Di questi pittori, ma non solo, si presentano ora opere in cui natura e scorci paesaggistici assumono una particolare intensità perché la pennellata si dissolve matericamente diventando sinonimo di luce.

LA PELLE - LUC TUYMANS

Palazzo Grassi presenta la prima mostra personale in Italia di Luc Tuymans (Mortsel, Belgio, 1958), nell’ambito del programma di monografiche, dedicate a grandi artisti contemporanei, che dal 2012 a oggi si alternano a esposizioni tematiche della Pinault Collection.

LUOGO E SEGNI

Punta della Dogana presenta l’esposizione “Luogo e Segni”, a cura di Martin Bethenod, direttore di Palazzo Grassi – Punta della Dogana, e Mouna Mekouar, curatrice indipendente.

“Luogo e Segni”, che prende il nome dall’opera di Carol Rama presente in mostra, riunisce 36 artisti le cui opere intrattengono un rapporto particolare con il loro contesto urbano, sociale, politico, storico, intellettuale…

CANALETTO E VENEZIA

Il Settecento veneziano con le sue luci e ombre si snoda lungo le sale di Palazzo Ducale, nel racconto di un secolo straordinario e del suo protagonista: Giovanni Antonio Canal, il Canaletto. Una stagione artistica di grande complessità e valore, di eccellenze nel campo della pittura, della scultura, delle arti decorative. Fin dal suo inizio il 700 si mostra come un secolo di enorme vitalità e grandi cambiamenti, nel linguaggio dell’arte, nella storia delle idee e delle tecniche, nella vita sociale.

ANTICHE MARIONETTE

Venezia, Museo Casa di Carlo Goldoni

 

La Basilica di San Marco sotto le stelle: visita serale

Non c'è bisogno di dire che la Basilica di San Marco è uno dei simboli di Venezia, fulcro della vita religiosa e pubblica della città e luogo ove venivano consacrati i dogi. Durante il giorno, migliaia di turisti spendono ore in fila per accedervi. Ma com'è visitare questo capolavoro dopo che il sole è sceso e le folle hanno lasciato la città?
La Basilica di San Marco aprirà le sue porte alle anime che desidereranno vivere davvero il lato più profondo di Venezia.
 

L'ultima crociata. Francesco Morosini nella storiografia della Serenissima

La mostra si iscrive nell'ambito delle celebrazioni dei 400 anni dalla nascita di Francesco Morosini il Peloponnesiaco, che vedono un'ampia collaborazione fra le istituzioni culturali veneziane, la Marina Militare e la Guardia di Finanza per la realizzazione di pubblicazioni, convegni ed esposizioni sulla figura del Capitano da Mar nel quadro della storia politica e militare veneziana del XVII secolo.

BURRI la pittura, irriducibile presenza

La Fondazione Giorgio Cini presenta al pubblico una retrospettiva antologica dedicata al “Maestro della materia” Alberto Burri (Città di Castello 1915 – Nizza 1995), curata dallo storico dell’arte e Presidente della Fondazione Burri Bruno Corà. Il progetto, nato dalla sinergia tra le due istituzioni e realizzato in collaborazione con Tornabuoni Art e Paola Sapone MCIA, si propone quale coronamento di un percorso di riconoscimenti internazionali legati al centenario della nascita dell’artista umbro.

FUTURUINS. IL CORPO E LA PIETRA

L’estetica delle rovine è elemento cruciale nella storia della civiltà occidentale: simboleggia la presenza del passato, ma allo stesso tempo contiene in sé la potenzialità del frammento. La rovina, infatti, non è mai neutra: contesa tra natura e cultura, sospesa tra distruzione e ricostruzione, è immersa nel fluire del tempo e allo stesso tempo è tesa verso l’eternità. Essa viene dal passato, conferisce ricchezza di senso al presente, dona consapevolezza ai progetti futuri.

"Da Kandinsky a Botero. Tutti in un filo"

Una mostra dai grandi numeri: un palazzo di 4 piani e 35 sale espositive, oltre 100 opere esposte, un percorso tra magnifici arazzi e arte contemporanea.

Protagonisti i celebri maestri Kandinsky, Dalì, Miró, Casorati, Capogrossi, Andy Warhol. I colori di Matisse e Paul Klee, le forme senza tempo di De Chirico, l’arte dirompente di Corrado Cagli e Mirko Basaldella.

Pagine

esempio: 26/06/2019
esempio: 26/06/2019
Arte
da 12/05/2017 a 30/11/2019

La monumentale scultura dell’artista americana Pae White è aperta al pubblico nel giardino esterno de LE STANZE DEL VETRO

Arte
da 03/05/2018 a 31/12/2019

Una visita al T Fondaco dei Tedeschi non sarebbe completa senza l'esperienza mozzafiato della nostra terrazza panoramica che offre una straordinaria prospettiva della città lagunare. Questo punto panoramico dona al T Fondaco il tocco finale alla sua...

Arte
da 23/02/2019 a 09/06/2019

Il Settecento veneziano con le sue luci e ombre si snoda lungo le sale di Palazzo Ducale, nel racconto di un secolo straordinario e del suo protagonista: Giovanni Antonio Canal, il Canaletto. Una stagione artistica di grande complessità e valore, di...

Spettacoli
da 24/02/2019 a 29/12/2019

Una visita del tutto speciale al Palazzo e alla Scala Contarini Del Bovolo. Sarete accompagnati nella visita dai versi della Divina Commedia di Dante Alighieri e da musica dal vivo. Un'esperienza unica. Un viaggio nel palazzo, nella letteratura e nell...

Pagine